Dopo la cristianità: per un cristianesimo non religioso

Copertina anteriore
Garzanti, 2002 - 147 pagine
0 Recensioni
La morte di Dio e la secolarizzazione hanno aperto, paradossalmente, un nuovo spazio alla religione. Da un lato subito invaso da neointegralismi e neomisticismi di massa, ma dall'altro percorso da un cristianesimo rinnovato perché finalmente libero da ipoteche metafisiche e fondamentalistiche. A questa nuova possibilità di senso nata dall'inveramento stesso delle premesse cristiane sono dedicati i saggi qui raccolti insieme con le "Lezioni newyorchesi", un ciclo di conferenze sulla religione nell'epoca postmoderna tenute dall'autore all'Università di New York.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Gli insegnamenti di Gioacchino
29
Dio lornamento
45
Storia della salvezza storia dellinterpretazione
63
Copyright

6 sezioni non visualizzate

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche