Leggere Dostoevskij: viaggio al centro dell'uomo

Copertina anteriore
Unicopli, 1999 - 188 pagine
0 Recensioni
Rileggere Dostoevskij oggi significa non solo immergersi nell'epoca di transizione e di conflitto nel quale si dibatte l'uomo del suo tempo e di cui, vittima o carnefice, è il riflesso, ma significa soprattutto penetrare i meandri più tortuosi, contradditori, tragici e beffardi dell'umanità a cavallo del secolo che muore e l'inizio del nuovo millennio. Rilleggere Dostoevskij oggi signifia, ancora, scoprire l'attualità delle idee estreme e contrapposte che solcano tutta la sua narrativa e trovano continui riscontri in questa nostra epoca di massificazione della cultura, di organizzazione del consenso, di perdita di punti di riferimento.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Libri correlati

Indice

1II Il socialismo di Dostoevskij
39
Delitto e castigo
101
1II I Demoni
143
Copyright

1 sezioni non visualizzate

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche