La collezione di Antonio Scarpa, 1752-1832

Copertina anteriore
Edizioni Prioritarie, 2007 - 403 pagine
1 Recensione
"Siamo ormai in tanti ad avvertire che qualcosa non funziona nel campo oggi così frequentato della storia del collezionismo, diventata in un breve giro d'anni ormai una disciplina universitaria, con cordate e correnti. Sull'argomento una bibliografia in spaventosa espansione, fatta per lo più da inventari rovesciati alla bell'e meglio sulla pagina stampata, in gara con il tempo, perchè dietro l'angolo ci può essere un'altra studiosa che ha trovato le stesse carte, e allora, capirai,... La risposta ad ogni obiezione sui modi e le forme della pubblicazione è sempre la stessa: 'però si tratta di inediti'. E poco potrebbe valere il vecchio ammonimento di Carlo Dionisotti, secondo cui l'inedito è 'la merce più vile nel cassetto dello studioso.'" (Giovanni Agosti)
  

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Sono interessato al libro. Come posso averlo? Cell 3407804412. Grazie.

Indice

Introduzione
3
Descrizione della Quadreria 1833 Catalogo ragionato
63
Documenti
213
Antonio Scarpa
351
Bibliografia generale
359
Indice dei nomi
383
Indice delle illustrazioni
398
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche