Conflitti. Strategie di rappresentazione della guerra nella cultura contemporanea

Copertina anteriore
Vita Fortunati, D. Fortezza, M. Ascari
Meltemi Editore srl, 2008 - 394 pagine
0 Recensioni
IL concetto di guerra è profondamente mutato nel corso del. Novecento. Oggi è più opportuno parlare di conflitti, intendendo con tale termine uno scenario più ampio dell'azione militare in senso stretto, così da tenere conto delle strategie deterrenti e terroristiche. Questo tema di tragica attualità è profondamente legato alla dimensione "globale" e alle caratteristiche mediatiche della nostra società, in quanto la percezione che abbiamo dei conflitti è filtrata e modellata dai mezzi di comunicazione. Muovendo dalla consapevolezza di fenomeni come La spettacolarizzazione della guerra e la manipolazione ideologica degli eventi bellici tramite la propaganda e i media, il volume intende analizzare Le modalità di rappresentazione dei conflitti nella contemporaneità, a partire dallo spartiacque della seconda guerra mondiale. Nelle sei sezioni in cui sì articola il libro - "Memoria e trauma", "Storia e finzione", "La guerra in Iraq: il discorso mediatico e istituzionale", "Nazionalismi e identità", "Strategie e linguaggi della paura", "Propaganda e censura" - studiosi di varie provenienze geografiche e disciplinari si confrontano, secondo una prospettiva comparata, nel tentativo di indagare sui dibattiti del presente e sulla memoria culturale del recente passato.
  

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Introduzione
tra vittimismo e riconoscimento di
lesperienza dei campi nazisti nellopera di Vercors
Catastrofe e scrittura Elias Canetti commenta Il diario di Hiroshima del dottor
Macchie sul silenzio Auschwitz nel graphic novel di Art Spiegelman
Introduzione
Vita Fortunati
La fotografia del trauma nella comunicazione mediatica
Gli anni vissuti pericolosamente LAustralia in Vietnam
La rappresentazione dei conflitti africani nella letteratura francese e francofona
la letteratura nigeriana e la guerra di secessione del Biafra
Introduzione
letture della posterità
liconizzazione di Ulrike Meinhof
colonia conflitto e redenzione
Ma da che parte stanno i gatti? Genocidi e presagi di guerra totale in Far Away

la guerra fredda
Metodologia di una ricerca linguistica sulla rappresentazione del conflitto in Iraq
Chi è il nemico? La rappresentazione delle parti in conflitto in Iraq 2003
La costruzione del Noi e Loro nella copertura giornalistica del conflitto iracheno
Introduzione
Riflessioni sul conflitto delle Falkland Malvinas a margine del saggio di Bernard
tracce letterarie di japaneseamericans dopo Pearl Harbor
Introduzione
Commento psicoanalitico alla relazione di Daniel Pick
Surrender pronto or well level Toronto Guerre immaginarie a confronto
Bibliografia
Gli autori
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche