Alpini. 140 anni di storia ed eroismi

Copertina anteriore
Gianni Oliva
Mondadori, 2008 - 536 pagine
Nel 2005 la leva obbligatoria è stata abolita e ai "coscritti" si sono sostituiti i "volontari a ferma prolungata": l'ordinamento militare dell'Italia si è così uniformato a quello della maggior parte degli altri paesi europei. Questo significa la fine degli Alpini? Forse: in futuro potranno esserci ancora "soldati alpini" ma difficilmente saranno ancora gli "Alpini", nel senso tradizionale del termine. Ma proprio perché le prospettive mutano, è importante conservare i valori e i percorsi dai quali il presente discende. Rileggere 140 anni di storia degli Alpini attraverso le immagini non è una semplice operazione di memoria: significa rintracciare un pezzo della cultura italiana, proporre quella sintesi di eccezionalità bellica e quotidianità che ha caratterizzato la vita dei reggimenti e delle popolazioni alpine che li hanno alimentati. Un giorno, forse, non ci saranno più gli Alpini, ma, certamente, rimarrà la "storia degli Alpini", come parte integrante del nostro patrimonio identitario. (Dall'introduzione di Gianno Oliva).

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche