Baggio vorrei che tu Cartesio e io... Il calcio spiegato a mia figlia

Copertina anteriore
Dalai Editore, 1998 - 169 pagine
0 Recensioni
Il calcio ha un solo torto: sembra facile. E un grandissimo merito: è facile davvero. Ma tra il sembrare e l'essere c'è un lunghissimo studio che, stranamente, tutti pensano di aver già fatto. Il calcio mostra così tanta logica da sembrare una scienza esatta. Lo è davvero? Lo diventerà mai? Si potrà mai partire, per capirlo, dalle idee chiare e distinte di Cartesio? O sarà sempre più importante puntare sul talento istintivo di giocatori come Baggio? La risposta è lunga come questo libro.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche