Bolzano, 369044: cercando LuiLei : breve romanzo cronotematico

Copertina anteriore
Il Ventaglio, 1993 - 99 pagine
1 Recensione

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

In un Alto Adige dall'atmosfera inevitabilmente deprimente e forse anche un po' decadente, Bruno Zucchermaglio racconta la storia di un ragazzo che scopre gradualmente di essere attratto da un altro ragazzo. Fra luoghi comuni e ambientazioni altoatesine che si spostano fugacemente a Bologna e fino a Roma, lungo autostrade assolate e fra desideri sospinti in avanti solamente con i pensieri e mai messi in atto, la storia del protagonista che si innamora dei Simone, chiamato LuiLei per nasconderne in un primo momento l’identità agli amici che potrebbero non capire, è sin dall’inizio una storia incompiuta, la storia di un amore mai corrisposto e che viene tradito da se stesso, in quanto è lo stesso protagonista a non crederci davvero. In questo modo, egli è come se quasi giocasse, rincorrendo simboli e segnali del suo amante che amante non è e percorrendo le strade di una addormentata cittadina altoatesina alla ricerca di una targa automobilistica dietro la quale si cela un Simone idealizzato e mai veramente amato, forse solamente sperato. 

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche