C++. Linguaggio, libreria standard, principi di programmazione

Copertina anteriore
Pearson, 2000 - 1015 pagine
2 Recensioni
Questo testo è la revisione completa dell'opera più diffusa sul C++ basata sullo standard ANSI/ISO. Fra gli argomenti trattati: classi astratte come interfacce; gerarchie delle classi per la programmazione orientata agli oggetti; template come basi per software generico e sicuro dal punto di vista dei tipi; eccezioni per la gestione regolare degli errori; namespace per la modularità del software di grandi dimensioni; identificazione dinamica del tipo per sistemi altamente disaccoppiati; il sottoinsieme C del C++ per la compatibilità e le operazioni a livello di sistema; contentori e algoritmi standard; stringhe, stream di I/O e valori numerici standard.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

c++ top book

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Principale libro di programmazione in c++

Indice

Note al lettore
3
1
19
Una panoramica del C++ M
23
Panoramica della libreria standard
51
2
65
Parte prima Funzionalità di base
77
Puntatori array e strutture
99
Espressioni e istruzioni
121
Iteratori e sequenze
629
3
642
4
649
5
662
4
688
Canali
695
Operazioni numeriche 755
755
Parte quarta Progettare utilizzando il C++
791

Funzioni
163
Namespace ed eccezioni
189
Funzioni sovraccaricate
223
Parte seconda Meccanismi di astrazione
249
Sovraccaricamento degli operatori
295
Template
371
Gestione delle eccezioni
403
Gerarchie di classi
443
Parte terza La libreria standard
487
Contenitori standard
527
Algoritmi e oggetti funzione
581
Progetto e programmazione
827
Ruoli delle classi
873
APPENDICI E INDICE ANALITICO
901
Programmi
908
Dichiarazioni
914
Gestione delle eccezioni
923
Utilizzo di vecchie implementazioni del C++
933
Esercizi
941
IO Namespace
966
Indice analitico
991
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche