Carmen Adorata: psicoanalisi della donna demoniaca

Copertina anteriore
Longanesi & C., 1985 - 172 pagine
1 Recensione

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

L'autore ripercorre, atto per atto, la vicenda della Carmen di Meilhac-Halévy-Bizet, interpretando simbolicamente le principali situazioni affettive del libretto e la loro interazione dinamica. Fornari definisce il suo approccio «teoria dei codici affettivi». In questo gioco dialettico Carmen è la vittima sacrificale, incarnando «il conflitto tragico fra la legge della cultura e la legge della natura». 

Indice

Sezione 1
9
Sezione 2
17
Sezione 3
31
Copyright

11 sezioni non visualizzate

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche