Carovane. Esperienze di strada contro le guerre e le mafie

Copertina anteriore
EMI, 2006 - 160 pagine
0 Recensioni
Questo libro racconta due esperienze di strada che negli ultimi anni hanno coinvolto centinaia di giovani in decine di città italiane. Il punto centrale di riferimento è la Carovana della Pace, promossa nel 2005 dai gruppi giovanili dei missionari Comboniani e della Carovana Antimafia dell'Associazione Libera. Da queste esperienze emerge con forza l'esistenza di un'altra Italia, assente dalle cronache dei media ma presente nel profondo delle nostre città, nella vita quotidiana dei nostri quartieri, con le mani sporche di problemi e di conflitti del territorio, una società civile organizzata che produce cambiamenti dal basso al di fuori delle tradizionali strutture di potere, e porta una coscienza viva e critica nel grigiore della politica istituzionale. La raccolta di queste esperienze non è solo una costruzione di memoria, ma anche un potente strumento per la costruzione di futuro, un manuale operativo, un punto di partenza, una guida all'azione. Per restituire a chi legge la ricchezza e la complessità dell'esperienza delle carovane, questi "appunti di viaggio" sono organizzati per piccoli blocchi di testo, caratterizzati da una parola chiave e suddivisi in base a tre assi portanti tematici: Migrazioni, Pace, Giustizia. Sono frammenti di esperienze, diari, riflessioni, articoli, comunicati e dibattiti pubblici, che sarebbe stato difficile e riduttivo "comprimere" in un testo omogeneo, e che pertanto vengono presentati così come sono stati trascritti.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche