Come una folgore nel cielo

Copertina anteriore
Kubera Edizioni, 2019 - 398 pagine
La vita del giovane Cosimo Mancuso viene sconvolta dalla presenza dell'anima errante del valoroso ammiraglio Nelson che gli si presenta prima sporadicamente poi sempre con più insistenza condizionando le scelte del suo futuro. Cosimo, partendo dalla sua amata terra, la Sicilia, inizia così una vita avventurosa a bordo di navi e baleniere solcando i due oceani americani fino ai ghiacci dell'Alaska. Con lui la giovane nipote e una contessina veneta che gli darà una figlia del tutto speciale, Emma. Costei sarà il fulcro della vita futura di Cosimo che, legato fin dalla nascita a una dimensione trascendentale, lotterà per la felicità della figlia legata al ritrovamento di un libro esoterico di altri tempi. Cosimo incorrerà prima in un naufragio, poi sarà sottoposto ad antichi riti sciamanici, vivendo situazioni paranormali inverosimili. Nel romanzo sono inserite molte note storiche e biografiche documentabili riguardanti realtà socio-politiche, industriali e commerciali a cavallo dell'unità d'Italia, l'emigrazione degli italiani in America, la loro integrazione nel Nuovo Mondo, le due guerre mondiali e infine accadimenti socio-politici degli anni Settanta.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche