Da animali a dči: Breve storia dell'umanitą

Copertina anteriore
Bompiani - 540 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Centomila anni fa almeno sei specie di umani abitavano la Terra. Erano animali insignificanti, il cui impatto sul pianeta non era superiore a quello di gorilla, lucciole o meduse. Oggi sulla Terra c’č una sola specie di umani. Noi. L’Homo sapiens. E siamo i signori del pianeta. Il segreto del nostro successo č l’immaginazione. Siamo gli unici animali che possono parlare di cose che esistono solo nella nostra immaginazione: come divinitą, nazioni, leggi e soldi. Non riuscirete mai a convincere uno scimpanzč a darvi una banana promettendogli che nel paradiso delle scimmie, dopo la morte, avrą tutte le banane che vorrą. Solo l’Homo sapiens crede a queste storie. Le nostre fantasie collettive riguardo le nazioni, il denaro e la giustizia ci hanno consentito, unici tra tutti gli animali, di cooperare a miliardi. Č per questo che dominiamo il mondo, mentre gli scimpanzé sono chiusi negli zoo e nei laboratori di ricerca. Da animali a dči spiega come ci siamo associati per creare cittą, regni e imperi; come siamo arrivati a credere negli dči, nelle nazioni e nei diritti umani; come abbiamo costruito la fiducia nei soldi, nei libri e nelle leggi; come ci siamo ritrovati schiavi della burocrazia, del consumismo e della ricerca della felicitą.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni sull'autore (2014)

Yuval Noah Harari ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia all’Universitą di Oxford; insegna presso il Dipartimento di Storia della Hebrew University di Gerusalemme ed č specializzato in Storia mondiale. Da animali a dči č stato pubblicato originariamente in Israele nel 2011 ed č diventato rapidamente un best seller, in corso di traduzione in pił di 20 lingue. Migliaia di persone hanno seguito il corso online del professor Harari e le sue lezioni su YouTube hanno registrato centinaia di migliaia di visualizzazioni in tutto il mondo. Nel 2012 gli č stato conferito il Polonsky Prize for Creativity and Originality in the Humanistic Disciplines.

Informazioni bibliografiche