Dizionario dei film italiani stracult

Copertina anteriore
Sperling & Kupfer, 1999 - 883 pagine
In oltre 2.500 schede una panoramica della cinematografia italiana dell'eccesso e dell'improbabile targata anni '60, '70 e '80. Tutti i capolavori trash, bis, gore, splatter, cult riuniti sotto la nuova denominazione di stracult. Un genere, anzi uno stragenere, che racchiude in un caldo abbraccio tutto il cinema del nostro Paese, un cinema da amare senza distinzione tra produzione alta e bassa, arte e spazzatura. Ecco dunque, fianco a fianco, "l'horror all'amatriciana", "fantascientifici girati all'Eur", "pornonazi", "buzzancamovies", "spaghetti kung fu", "sottozorri alla Lo Cascio", "sottotarzan alla Fidani", "noir di tano Cimarosa", "alien alla Ciro Ippolito", "franco&ciccio movies" e... chi più ne ha più ne metta.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Con tutti i suoi limiti una lettura piacevole e divertente e una buona introduzione al cinema italiano di genere e underground. Ovviamente per approfondimenti e analisi più approfondite consiglio altri autori, come Roberto Curti o Manlio Gomarasca.

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Pieno zeppo di inesattezze e di facezie.

Sommario

Sezione 1
1
Sezione 2
31
Sezione 3
44
Sezione 4
60
Sezione 5
72
Sezione 6
104
Sezione 7
131
Sezione 8
186
Sezione 20
489
Sezione 21
493
Sezione 22
520
Sezione 23
541
Sezione 24
595
Sezione 25
601
Sezione 26
610
Sezione 27
620

Sezione 9
246
Sezione 10
269
Sezione 11
301
Sezione 12
335
Sezione 13
341
Sezione 14
357
Sezione 15
377
Sezione 16
385
Sezione 17
391
Sezione 18
422
Sezione 19
441
Sezione 28
628
Sezione 29
631
Sezione 30
665
Sezione 31
756
Sezione 32
794
Sezione 33
814
Sezione 34
848
Sezione 35
850
Sezione 36
853
Copyright

Informazioni bibliografiche