Dove andrà l'auriga? Famiglia, scuola, ragazzi: disorientamento e speranze

Copertina anteriore
Edizioni del Rosone, 2018 - 108 pagine
Insegnare significa fornire strumenti critici utili a guardare il mondo secondo prospettive personali, affinché i ragazzi non restino spettatori passivi della storia. Soprattutto della loro storia. Insegnare ed essere genitori significa impegnarsi affinché l'uomo di domani non diventi schiavo di un'unica, soffocante dimensione. Eppure non è così facile, siamo in balia di un cavallo nero: una scienza sempre più spesso abbassata solo a tecnica e un presente completamente svincolato dal passato. Occorre che ognuno scopra in se stesso un proprio auriga con un compito audace: districarsi nel caos, cercare la strada. Dove andrà l'auriga?

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche