Edith Stein. Filosofa crocifissa

Copertina anteriore
Paoline, 1998 - 320 pagine
0 Recensioni
"Non può immaginare che cosa significhi per me essere una figlia del popolo eletto: significa appartenere a Cristo non solo con lo spirito ma anche con il sangue." Così Edith Stein, filosofa e monaca carmelitana pochi mesi prima della sua morte nel campo di concentramento di Auschwitz. Beatificata nel 1987, la Stein sarà canonizzata nell'ottobre 1998 da Giovanni Paolo II. Pubblicata per questo significativo evento, la biografia di Joachim Bouflet ripercorre il cammino di questa donna, utilizzando i suoi scritti e le testimonianze di coloro che le sono vissuti accanto.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Sezione 1
7
Sezione 2
13
Sezione 3
17
Sezione 4
31
Sezione 5
45
Sezione 6
57
Sezione 7
67
Sezione 8
81
Sezione 16
148
Sezione 17
161
Sezione 18
174
Sezione 19
187
Sezione 20
203
Sezione 21
214
Sezione 22
215
Sezione 23
230

Sezione 9
94
Sezione 10
105
Sezione 11
121
Sezione 12
123
Sezione 13
125
Sezione 14
127
Sezione 15
132
Sezione 24
243
Sezione 25
256
Sezione 26
268
Sezione 27
298
Sezione 28
311
Sezione 29
313
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche