Fedifraghi: grandi orizzontali e farfalloni amorosi

Copertina anteriore
Iris 4, 2013 - 135 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Virgina Woolf, Caterina II, Albert Einstein, Niccol˛ Paganini, Emilienne d'Alenšon, Colette, Stalin, Aleksandr Puskin, George Sand, Elisabetta I, Anatole France, Hedy Lamarr, Richard Wagner, JosÚphine Baker, Giuseppina Bonaparte. Grandi protagonisti della storia, uomini e donne eccezionali per meriti e successi, ma anche geniali traditori, strateghi dell'affaire e impareggiabili peccatori. Dante li avrebbe costretti tutti lý, nel secondo cerchio degli Incontinenti, tra i lussuriosi travolti dalla bufera ineluttabile della passione. Pino Pelloni, studioso capace di animare e ravvivare la seriosa materia storiografica, li raggruppa invece in due insiemi volutamente disordinati: le grandi orizzontali e i farfalloni amorosi. In "Fedifraghi" viene infatti raccontata con verve e attenzione metodologica l'eterna, peccaminosa, volontÓ del piacere che caratterizza la vita dell'essere umano attraverso quindici particolari ritratti di importanti protagonisti della storia e della cultura. Un manuale di aneddoti, un florilegio di esperienze erotiche utile al traditore in cerca di modelli elevati e culturalmente importanti a cui ispirarsi. E al gabbato? Per rincuorarsi, o magari smaliziarsi, scoprendo che gli infedeli sono ovunque. Anche dove meno uno se lo aspetta.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche