I no che aiutano a crescere

Copertina anteriore
Feltrinelli Editore, 2001 - 192 pagine
Spesso dire di no è molto difficile, ma il rifiuto è in realtà parte fondamentale delle relazioni tra genitori e figli. Il libro si rivolge, sia per il tipo di scrittura utilizzato, sia per la casistica scelta per illustrare le diverse tappe evolutive dell'età infantile, al più vasto pubblico di genitori e psicoterapeuti. Ogni capitolo prende in esame una determinata fascia d'età che individua le possibili situazioni in cui "dire no" provoca un significativo cambiamento positivo nello sviluppo della personalità infantile, evitando al bambino di infilarsi in una dinamica autocentrata e "onnipotente".

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
2
4 stelle
2
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

L'unica cosa sbagliata di questo meraviglioso libro è il titolo che potrebbe trarre in inganno specie chi, come me, è alle prese con il primo figlio ed ha un approccio educativo dedito alla "libertà assoluta" che, nei miei pensieri, viene (anzi veniva) tradotto come sinonimo di felicità. Lo consiglio a tutte le mamme, anche quelle serene con figli "perfetti"... E anche ai papà, alle nonne, agli educatori ed a chi figli non ne ha... Insomma un libro per tutti perché, in ogni caso, accresce non solo il proprio bagaglio culturale ma anche la conoscenza di sè e dei propri limiti senza per forza sentirsi falliti o giudicati. 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Il titolo anticipa il contenuto del testo: l'importanza per i neonati, per i bambini, per gli adolescenti che i genitori si assumano anche il compito di dire di no.
Tante volte i genitori si trovano
incapaci di vietare o negare qualcosa ai loro figli.
Il testo ha l'intento di aiutare i genitori a capire quali limiti dare e come, attraverso la presentazione di una serie di casi studiati dall'autrice in qualità di psicoterapeuta.
 

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche