Il cammino dell'idea d'Europa: appunti e letture

Copertina anteriore
Rubbettino Editore, 2004 - 194 pagine
Con l'approvazione del trattato costituzionale della UE e l'impulso alla costruzione di uno stato europeo, la questione dell'idea d'Europa è riemersa in tutta la sua attualità, perché con la nuova fase di integrazione si tratta di aver chiaro su quali principi dovrà edificarsi il nuovo sistema. Il volume descrive le fasi e gli elementi che hanno via via arricchito l'idea europea, ma anche le fasi involutive, sottolineando come il processo di integrazione non sia mai un dato acquisito per sempre; illustra i tanti progetti elaborati nel corso dei secoli per l'unità del Continente, fino all'ultimo grande progetto, discusso e abbandonato dalla Società delle Nazioni, negli anni Trenta, quando la storia europea prese la direzione più cupa e tragica.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
33
Sezione 2
175

Parole e frasi comuni

Riferimenti a questo libro

Europe (in Theory)
Roberto M. Dainotto
Visualizzazione frammento - 2007

Informazioni bibliografiche