Il disubbidiente

Copertina anteriore
Longanesi, 1999 - 626 pagine
Chi ha ucciso Roberto Calvi, il banchiere di Dio? E chi ha voluto il crack del Banco Ambrosiano? Che cos'era realmente la loggia "Propaganda 2" di Licio Gelli? E perché Ali Agca, l'attentatore del Papa, ha dato diverse versioni del suo gesto? E infine che cosa sono stati, e che cosa sono oggi, i servizi segreti italiani? Questo libro intende gettare nuova luce sui misteri che hanno segnato gli ultimi venticinque anni e svelare l'esistenza della vera guerra fredda che si è svolta nel nostro paese: quella tra gruppi politico-finanziari e apparati dell'intelligence contrapposti.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Il libro che bisogna leggere per squarciare un velo nei misteri d'italia

Riferimenti a questo libro

Informazioni bibliografiche