Il fantastico mondo degli gnomi

Copertina anteriore
Armenia, 2008 - 279 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Nell'ambito del folklore europeo, gli Gnomi, noti anche come folletti, sono creature fatate simili a uomini minuscoli. La tradizione li presenta baffuti e barbuti, oltre che dotati di caratteristici cappelli a cono, spesso di colore rosso. Abitano nei boschi e sono, come le fate, i nani e gli elfi, strettamente legati alla natura in cui abitano. Sono diffusi un po' in tutto il mondo; sebbene la loro patria adottiva per eccellenza sia il Nord Europa, sono discretamente conosciuti anche nel nostro paese. Eredi e discendenti di un'antichissima stirpe affiliata al Piccolo Popolo, nel corso dei millenni gli Gnomi si sono evoluti trasformandosi in una razza omogenea costituita da esseri dotati di senso pratico, le cui semplici vite si intrecciano con il ciclo delle stagioni. In questo volume sono illustrati molti dei segreti di questa pittoresca congrega ed offerto anche qualche saggio della sua curiosa filosofia di vita e delle sue opinioni sul genere umano, o "Gente Alta", come gli Gnomi sono soliti definirci.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche