Il gabbiano dalle ali ferite

Copertina anteriore
Gruppo Albatros Il Filo, 2012 - 108 pagine
0 Recensioni
È l'estate del 1970. Un adolescente di sedici anni sta facendo una scampagnata insieme ai suoi amici, quando nota a terra un gruppo di gabbiani. Una di queste bestie è ferita e cammina in maniera goffa, zoppicando. "Guarda quel gabbiano come ti assomiglia! Cammina proprio come te!" gli grida un amico. Sì, perché quell'adolescente ha un handicap, soffre di una lieve forma di tetraparesi spastica che rende la sua vita più difficile di quella dei coetanei. Lui vive in un piccolo paese, dove i pregiudizi e le regole appaiono immutabili e indiscutibili. Cerca di sentirsi come gli altri, di vivere come loro, ma dentro di sé si sente come quel gabbiano ferito: goffo e impacciato, detesta la sua voce e prova repulsione per se stesso.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche