Il grande dio Pan

Copertina anteriore
Fanucci, 2005 - 121 pagine
2 Recensioni
Un chirurgo opera una donna al cervello con lo scopo di aprire il suo "occhio interno" e farla entrare in contatto con il diabolico dio Pan. Dall'unione con il male (Pan rappresenta la mostruosa divinità della natura, la cui semplice visione induce alla pazzia) nascerà un essere terrificante, che porterà terrore e follia nelle vite di coloro che entreranno in contatto con lui. Machen trascina il lettore con tensione crescente fino all'orrore finale, portando alla luce le terribili potenzialità delle teorie darwiniane sulla selezione delle specie. Fanucci Editore ripropone al pubblico italiano l'opera più inquietante di Arthur Machen, il romanzo breve Il grande dio Pan del 1894.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Il grande Dio Pan

Recensione dell'utente  - jonathan - IBS

Lessi per la prima volta 'Il Grande Dio Pan' alcuni anni fa nell'edizione Mondadori. Lo trovai un romanzo folgorante, la punta di un iceberg che mi invitava a immergermi per scoprire di più. Ho ... Leggi recensione completa

Il grande Dio Pan

Recensione dell'utente  - Renzo Montagnoli - IBS

La realtà è ciò che vediamo o esiste un altro mondo, parallelo al nostro, di cui non sappiamo nulla? Come fare per verificare se la seconda ipotesi non è una pura invenzione? A questo provvede il Dr ... Leggi recensione completa

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche