Il mondo secondo Karl

Copertina anteriore
Caustico, pungente, paradossale e sempre molto ironico, Karl Lagerfeld è l'incarnazione moderna del salottiere del Settecento che con spirito rapido e leggero lancia ai quattro venti massime e battute, in una conversazione arguta e appassionante. Ed è con questo spirito che ci parla di stile, di moda, di gloria, di Chanel, di libri, del mondo d'oggi e di se stesso. Uno spirito che gli autori hanno raccolto in questo volume. Prende forma così il ritratto di un virtuoso della creazione, cosmopolita emerito, europeista convinto, lettore accanito, diventato un'"icona" non solo della moda, ma ancor di più di una cultura globale.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche