Il riscatto di un cane

Copertina anteriore
Tascabili Bompiani, 2002 - 303 pagine
0 Recensioni
In un anonimo distretto di polizia di New York viene denunciata la scomparsa di un cane, a cui Edward Reynolds e Greta sono profondamente affezionati. A occuparsi del caso è Clarence Duhamell, un giovane poliziotto. Insoddisfatto di una routine scandita da estenuanti pattugliamenti notturni, da scontati ordini di servizio e dall'emarginazione dei colleghi perché incorrutibile e colto, si lascia catturare dall'inchiesta e dalle persone coinvolte, fino a rischiare il proprio equilibrio e le aspirazioni del futuro.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche