Il tenore di vita. Tra benessere e libertà

Copertina anteriore
Marsilio, 1993 - 148 pagine
"E' difficile pensare ad un concetto più immediato di quello di tenore di vita. Esso rappresenta molto nella vita di tutti i giorni. E tuttavia l'idea è piena di contrasti, conflitti e persino contraddizioni. All'interno del concetto generale di tenore di vita coesistono, in un intreccio indistinto, visioni divergenti e alternative della essenza stessa del vivere." Così Amartya Sen, economista contemporaneo, illustra questo tema che, divenuto un asse portante delle politiche pubbliche e dell'azione sociale delle istituzioni, domina il dibattito socio-politico contemporaneo. plessa e scottante materia.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche