In nome del popolo mondiale: la globalizzazione dopo l'11 settembre

Copertina anteriore
Fazi Editore, 2001 - 270 pagine
1 Recensione
Che cosa diventa la globalizzazione dopo l'11 settembre 2001? Da che cosa dipende l'apparente incomunicabilità tra le diverse culture in campo? Su quali basi si può costruire un superamento dello scontro in atto? "In nome del popolo mondiale" offre un ampio punto di vista su queste intricate questioni, sulla base di una serie di interviste con osservatori e uomini d'azione.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Sezione 1
8
Sezione 2
9
Sezione 3
13
Sezione 4
19
Sezione 5
21
Sezione 6
24
Sezione 7
29
Sezione 8
51
Sezione 18
142
Sezione 19
148
Sezione 20
149
Sezione 21
151
Sezione 22
156
Sezione 23
173
Sezione 24
177
Sezione 25
209

Sezione 9
57
Sezione 10
97
Sezione 11
107
Sezione 12
108
Sezione 13
111
Sezione 14
114
Sezione 15
124
Sezione 16
127
Sezione 17
137
Sezione 26
215
Sezione 27
216
Sezione 28
230
Sezione 29
250
Sezione 30
257
Sezione 31
263
Sezione 32
267
Sezione 33
269
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche