Inni Omerici

Copertina anteriore
Bureau Biblioteca Univ. Rizzoli, 1996 - 313 pagine
4 Recensioni
Si tratta di 33 inni in esametri epici, databili tra l'VIII e il VI secolo a.C., anticamente attribuiti al poeta dell'Iliade, ma in realt frutto di mani diverse. Nel gruppo entrano componimenti anche brevissimi (forse sorta di "attacchi" cui i poeti facevono seguire altri racconti), assieme ad alcuni inni maggiori. Lo schema contenutistico comune e prevede l'invocazione a un dio, e quindi la narrazione delle sue gesta. Motivo ricorrente quello del conflitto fra gli dei, scontro di forze primigenie che devono trovare adeguata collocazione nel mondo per garantire, al termine del conflitto, un nuovo ordine cosmico.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Inni omerici

Recensione dell'utente  - Riccardo - IBS

Trentatr piccoli componimenti attribuiti ad Omero per il dialetto ed il metro col quale sono scritti. Costituiscono una parte essenziale della letteratura greca dell'et arcaica, poich sono i primi ... Leggi recensione completa

Inni omerici

Recensione dell'utente  - Cristiano - IBS

Una colonna portante dell'antica Grecia. Splendide poesie da leggere, anche se non sempre sono di facile approccio ma, a mio parere, qualche piccolo sforzo finisce per ripagare in pieno e dare grande soddisfazione. Leggi recensione completa

Indice

Sezione 1
7
Sezione 2
57
Sezione 3
66
Copyright

20 sezioni non visualizzate

Parole e frasi comuni

Riferimenti a questo libro

Politics of Orality
Craig Richard Cooper
Anteprima non disponibile - 2007

Informazioni bibliografiche