L'Europa finita?

Copertina anteriore
Add, 2010 - 126 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
La tempesta che scuote l'Europa non soltanto economica. soprattutto politica. Al banco di prova della crisi, l'Europa si dimostrata divisa, asfittica, incapace di fornire risposte comuni. Al punto da aver messo a repentaglio, con i suoi tentennamenti, la stessa sopravvivenza della moneta unica. E con ogni successivo deterioramento, le prospettive per un rilancio del processo d'integrazione sembrano allontanarsi. Mentre il baricentro politico internazionale si sposta inesorabilmente verso Est, e il binomio Usa-Cina, gi alle prove generali con il battesimo del G2, rischia di escludere definitivamente il vecchio continente dagli equilibri mondiali. Mai come adesso, quindi, necessaria una riflessione a tutto campo sull'avvenire. Una riflessione che sappia conciliare aspirazione e realt, slancio ideale e pragmatismo e che sappia affrontare, conoscendoli, gli ostacoli da superare per la costruzione di un nuovo progetto.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche