L'economia spiegata facile

Copertina anteriore
Gingko Edizioni, 2019 - 320 pagine
Libro illustrato destinato ai non addetti ai lavori e a chi vuole approfondire gli argomenti di economia che stanno condizionando le nostre vite; lo Spread, le banche e il denaro, i titoli tossici, la disoccupazione, il debito pubblico, la corruzione, i tagli alla spesa pubblica, la crisi, le tasse, la sovranità, la BCE, l'Euro e la Lira, i derivati, gli NPL, la competitività, l'inflazione, il quantitative easing, i mercati finanziari, il lavoro e l'impresa ecc.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
9
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Testo strettamente specifico sull'economia e storia recente italiana dell'economia, tuttavia spiegato in modo semplice ed a volte proprio in maniera elementare, per far comprendere anche a coloro che non sono della materia (l'economia è considerata comunque una scienza, anche se non esatta, con percorsi di laurea per capirne) le basi e fondamenta che regolano il suo funzionamento e che permette poi di capire che, al di là di tutte le buone intenzioni e proclami politici, tutto o quasi dipende da essa.
Molto ben fatto, un intento che nessun altro mi sembra abbia avuto l'accortezza di perseguire come Costantino, complimentissimi quindi all'autore nella speranza che sempre più persone lo leggano e passino parola: " da una profonda conoscenza deriva un grande potere".
Consigliatissimo a tutti (forse anche ad alcuni del mestiere, che o han scordato tutto, o sono in malafede a menarla con giri e rigiri di parole).
 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Andrebbe messo
obbligatorio da studiare alle superiori con annesse verifiche.
Illuminante e rivoluzionario.

Tutte le 9 recensioni »

Informazioni bibliografiche