La saga dei geni. Dall'abate Mendel alla pecora Dolly

Copertina anteriore
EDIZIONI DEDALO, 1999 - 128 pagine
E' possibile spiegare al vasto pubblico la genetica, preferendo brevi frasi a elaborate analisi teoriche e vignette umoristiche a dotte equazioni matematiche? Dai primi esperimenti di Mendel sulle piante di pisello, che svelarono le leggi elementari dell'ereditarietà, fino alla moderna transgenesi, cioè il tentativo di arricchire il patrimonio genetico di un essere vivente utilizzando geni estranei alla sua specie, passando per la storica scoperta di Watson e Crick della struttura a doppia elica del DNA, questa storia illustrata dei geni invita all'approfondimento.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
4
Sezione 2
10
Sezione 3
23
Sezione 4
26
Sezione 5
28
Sezione 6
68
Sezione 7
79
Sezione 8
80
Sezione 9
97
Sezione 10
113
Sezione 11
Sezione 12
Sezione 13
Sezione 14

Parole e frasi comuni

Riferimenti a questo libro

Informazioni bibliografiche