La battaglia: storia di Waterloo

Copertina anteriore
GLF editori Laterza, 2003 - 378 pagine
6 Recensioni
Una ricostruzione che diventa un racconto pieno di fascino: siamo sul campo di battaglia, ascoltiamo i suoni, vediamo i colori, odoriamo il fumo. Viviamo con i soldati francesi e poi con quelli inglesi e poi con i prussiani in una sorta di ripresa cinematografica a tratti dall'alto, a tratti dal basso, ad altezza d'uomo. Questo libro è il primo ad analizzare la battaglia in una prospettiva europea, dando voce a tutti coloro che vi presero parte, di qualsiasi nazionalità: le loro emozionanti testimonianze costituiscono il filo conduttore del libro.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
4
4 stelle
1
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Devo dire un capolavoro, non il solito libro sulla battaglia di waterloo. Avvincente e drammatico. Consigliato ai cultori del periodo Napoleonico. Finalmente come si combattevano le battaglie.

La battaglia. Storia di Waterloo

Recensione dell'utente  - Renzo Montagnoli - IBS

Lo storico piemontese da il meglio di sé nella descrizione vera e propria dello svolgimento della battaglia, forse qui più da narratore che da saggista, anche se si ritrae la convinzione che in ogni ... Leggi recensione completa

Indice

Chi attaccherà per primo domani?
10
Gli eserciti minori
31
Pochissimi di noi saranno ancora vivi stasera
49
Copyright

29 sezioni non visualizzate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche