La crescita nelle aziende di marca

Copertina anteriore
In questo libro è affrontato l'affascinante e complesso tema della crescita aziendale, con particolare riferimento alle imprese di marca. L'ipotesi di fondo è che le aziende debbano sforzarsi di intraprendere un percorso di crescita profittevole per aumentare la propria capacità di creare valore per gli azionisti e gli stakeholder e per assicurarsi maggiori possibilità di successo nel lungo periodo. Il libro cerca di dare risposta a domande quali: perché e a quali condizioni le imprese devono crescere? Quali sono le direttrici di crescita che un'impresa può percorrere? Qual è il ruolo della marca nelle strategie di crescita dimensionale di un'azienda? Il libro è diviso in tre parti. La prima illustra il significato e le motivazioni per la crescita dimensionale delle imprese. La seconda parte è dedicata al ruolo che la marca riveste nel successo aziendale e nella creazione di valore economico in una prospettiva aziendalistica. La terza parte, infine, analizza in dettaglio le direttrici di crescita a disposizione di un'azienda, distinguendo tra modalità interne ed esterne di espansione. Il lavoro, ricco di esempi e di riferimenti concreti, è stato pensato tanto per operatori d'impresa quanto per studenti che siano interessati a comprendere perché e come far crescere un'azienda che faccia della marca uno dei suoi punti di forza per competere in un contesto sempre più dinamico e internazionale.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni sull'autore (2011)

Massimiliano Bruni è professore associato di Economia aziendale presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, dove ricopre anche il ruolo di coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Strategia e Comunicazione della Marca, Moda e Design e di Delegato Rettorale per ler Relazioni con il Sistema produttivo e imprenditoriale e per il Placement. È anche Docente dell'Area Strategia e Imprenditorialità della SDA Bocconi e responsabile del Master internazionale in Fine Food & Beverage.

Informazioni bibliografiche