La menzogna in psicoterapia. Il valore delle bugie

Copertina anteriore
Sovera Edizioni, 2018 - 127 pagine
Secondo le statistiche gli individui mentono dalle dieci alle cento volte al giorno, prevalentemente per scopi utilitaristici e relazionali. Risulta affascinante scoprire il tema della bugia con particolare riferimento alle funzioni e allo sviluppo di tale comportamento nel ciclo di vita e si rivela un importante strumento di comprensione. Secondo gli studi più recenti sull'argomento, vengono illustrati i segnali neurofisiologici nei diversi ambiti di applicazione clinica. Particolare rilievo viene dedicato al significato che le falsità assumono in psicoterapia, come interpretarle e gestirle nella relazione clinica tra paziente e terapeuta.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche