Le indagini di Assenzio maresciallo di Stresa

Copertina anteriore
Macchione Editore, 2021 - 232 pagine
Il maresciallo Assenzio, Comandante della Stazione Carabinieri di Stresa, si trova impegnato a risolvere impegnativi casi di omicidi che si svolgono tra Belgirate e Stresa. Ciascuna delle quattro indagini ha vita autonoma, ma sono legate tra di loro dallo sviluppo delle vicende personali di Assenzio, e lo ritraggono anche nella vita privata, con le eterne discussioni con la moglie che, suo malgrado, si trova coinvolta nelle vicende. Oltre alla trama del "giallo", ci accompagnano testimonianze dell'importanza che ha avuto questo territorio nel corso degli ultimi due secoli: l'arte con Bistolfi, il Risorgimento con i fratelli Cairoli, il primo Yachting Club, il concorso di Miss Italia. Tutte le vicende storiche, sono vissute con la leggerezza di un noir nato senza ambizioni accademiche. In appendice, sono pubblicati due contributi completamente diversi. Si tratta di brevi storie per lasciare un ricordo poco convenzionale della drammatica vicenda del Mottarone. Se ne parla senza percorrere la vicenda, e i racconti sono di pura fantasia. Ci che assolutamente reale, il desiderio che non si dimentichi.

Informazioni bibliografiche