Letteratura italiana. L'Ottocento: Sintesi .zip

Copertina anteriore
Vallardi - 190 pagine
0 Recensioni
Studiare la letteratura italiana dell'Ottocento significa studiare l'Italia che sta nascendo: non più cavalieri e cortigiani, ma i nuovi lavoratori delle città; non più poeti nelle loro torri d'avorio, ma memorialisti e testimoni diretti del loro tempo. Letteratura italiana. L'Ottocento ti fornirà un supporto utilissimo e di semplice consultazione per orientarti fra movimenti, correnti e tendenze: dal Neoclassicismo al Romanticismo, da Foscolo a Manzoni, da Leopardi a Verga; ed è arricchito anche da approfondimenti sulle letterature straniere. Se devi ripassare in vista di un'interrogazione o di una verifica, se devi approfondire per preparare una tesina o una ricerca, se cerchi un aiuto per affrontare gli esami di settembre, questo manuale è quello giusto per te. Con una solida impostazione cronologica, numerosi box di approfondimento su correnti artistiche e movimenti filosofici, le biografie degli autori, le trame, i riassunti e i commenti delle opere principali: per studiare meno, per studiare meglio.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

1 LETÀ NAPOLEONICA
9
2 UGO FOSCOLO
30
3 LETÀ DEL RISORGIMENTO
49
4 ALESSANDRO MANZONI
80
5 GIACOMO LEOPARDI
101
6 LITALIA UNITA
127
7 GIOSUE CARDUCCI
159
8 GIOVANNI VERGA
171
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche