Lo standard di qualità nella mammografia di screening

Copertina anteriore
MB Edizioni (Roma), 2015 - 380 pagine
Il libro affronta, con oltre 260 illustrazioni tra immagini, grafici e tabelle, un aspetto delicato dello screening mammografico, che è quello della qualità della prestazione, proponendosi come guida pratica e completa per raggiungere tale obiettivo attraverso l'analisi delle criticità, la conoscenza approfondita delle proiezioni e l'accurato posizionamento, nonché attraverso una gestione efficiente e sensibile della paziente. Oltre alle dettagliate spiegazioni tecniche e correlazioni anatomiche, viene infatti affrontato l'aspetto comunicativo come parte integrante del momento di screening. Integrato da un esauriente capitolo sul workup mammografico post-chirurgico, da una guida all'elaborazione delle immagini e da uno sguardo sulle nuove metodiche e la loro possibile applicazione futura, il testo conclude con una attenta analisi ergonomica e posturale finalizzata alla prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici lavoro-correlati. Valido supporto allo studente universitario: questo libro è soprattutto rivolto a chi lavora quotidianamente nello screening, fornendo utili indicazioni sull'ottimizzazione della prestazione per il raggiungimento di un elevato standard qualitativo.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche