Lui e Gabrielle Bossis

Copertina anteriore
San Paolo Edizioni, 2005 - 272 pagine
2 Recensioni
Nota attrice e scrittrice cattolica, questa laica francese (1874-1950) ha lasciato un diario di straordinaria bellezza, Lui e io - Conversazioni spirituali, che è considerato "uno dei testi mistici più importanti del nostro tempo" (A. Bosio, SDB), "uno dei più grandi nella letteratura europea, per credenti e non credenti" (J. Bencsick, SJ), "un'autentica meraviglia spirituale" (P. de Laubier). Appena uscito a Parigi nel 1949, il diario ebbe un sorprendente successo che non si è più arrestato. Ha avuto ristampe quasi annuali, è tradotto in varie lingue e diffuso in Europa e in America. Questo volume ne presenta una scelta significativa, insieme alla biografia che viene a colmare una inspiegabile lacuna, offrendo un notevole apparato documentario.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Ho letto il diario tre volte e ogni volta trovo risorse nuove, motivo di intensa commozione e invito alla conversione. Siamo sulla scia delle grandi mistiche, da Caterina da Siena ad Angela da Foligno, a Margherita Alacoque, Teresa di Lisieux, Faustina Kowalska. Col pregio che qui, finalmente, non si tratta di una suora, ma di una laica. La santità è meta per tutti, questo dice il diario, decenni prima che lo proclamasse il Concilio Vaticano II. L'opera è un invito a scoprire e ad abbandonarsi alla tenerezza di Gesù e chi non volesse per niente mettere in discussione la propria vita è pregato di leggerla con cautela. 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

questo libro e straordinario ,Dio si maifesta a noi per tramite di Gabrielle Bossis e diventa un amico insostituibile ,così intimo da far piangere di gioia ,Un Dio che dopo averci donato la vita e l'anima immortale, si dona a noi stessi ,con tanta semplicità che il cuore trabocca ,si rimane avvinti nel suo amore, Dio ci ha donato queste pagine adatte ai giorni nostri, per tutti e come nei tempi antichi ispirava i profeti e la sua parola fu scritta, parla ancora ai nostri giorni con un linguaggio più semplice e più diretto ,sia lodato Dio padre il figlio e lo Spirito Santo . 

Informazioni bibliografiche