Microservi

Copertina anteriore
Feltrinelli, 1998 - 432 pagine
1 Recensione
Dopo aver trascorso qualche tempo all'interno della più famosa industria informatica del mondo, la Microsoft, un gruppo di giovani dipendenti (i "microservi") decide di abbandonare la sicurezza del posto fisso per fondare una propria società di software. Nel cuore della bizzarra e digitale Silicon Valley, in Californa, si svolge la loro avventura, che tra i frammenti di vita quotidiana mette in luce aspirazioni e sentimenti di una generazione in cerca d'identità dentro un mondo sempre più privo di riferimenti etici e morali.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche