Non ci capisco niente: arte contemporanea : istruzioni per l'uso

Copertina anteriore
Electa, 2014 - 143 pagine
Difficile, incomunicabile, incomprensibile, vagamente offensivo. Questi sono soltanto alcuni dei giudizi che spesso vengono sussurrati, se l'ambiente museale non consente commenti più coloriti, davanti a un'opera d'arte contemporanea. Francesco Poli ci spiega invece che dietro a ogni opera d'arte, se tale l'opera è, si nascondono numerosi e illuminanti significati. Ogni opera deve essere letta con attenzione, senza pregiudizi, nella consapevolezza che non sempre i curatori che allestiscono mostre e i galleristi che vendono opere d'arte contemporanea durante aste affollate e milionarie si prendono gioco di noi.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche