Notizie biografiche di Isabella Albrizzi nata Teotochi

Copertina anteriore
Coi Tipi della Minerva, 1837 - 62 pagine
0 Recensioni
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 42 - Oimé! che quasi presago del suo infaustissimo desiino , impaziente oltre il placido costume già ne affrettava co'voti l'arrivo, perché ogni mia gioja era sua gioja maggiore, ogni mia compiacenza sua maggior compiacenza. Oh troppo presto a me rapito diletto compagno, rimanti in pace! rimanti in pace, alma cara del più dolce, del più virtuoso degli uomini; e accogli con quel sorriso, che né pur l'ora...
Pagina 39 - Se una donna avesse concepito l' idea di questo bel gruppo , egli è certo che Adone avrebbe il sentimento di Venere , e Venere quello di Adone. Viene trovato generalmente che qui la Madre d'Amore, malgrado l'ondular seducente de...
Pagina 42 - ... il mio. Ma il crederesti, amico? Nel ricevere questa sì vaga e lieta immagine , amare lagrime interruppero la gioja ch'io pur ne provava, partecipe più non veggendone colui che tanto diletto al solo ripensare d'ospite così cara sentiva.
Pagina 39 - Madre d'Amore, malgrado l'ondular seducente de' suoi bei muscoli , le forme sovraumane del volto, e l'affetto che si spande dal cuore , e che cotanto un volto abbellisce , piace meno d' Adone . Accaderebbe ciò forse appunto perchè Venere priega? Oh quale lezione per il mio sesso! Donne gentili, quai diverreste voi, se Venere stessa perde delle sue attrattive , pregando ! 63 LICA • GRUPPO IN MARMO XXII.
Pagina 42 - Riconoscenza! sentimento celeste, bisogno soavissimo e possente delle anime gentili ! La tua , o Canova , volle crearsi quasi del tutto un soggetto pel soave piacere che nell'esercizio di questo dolcissimo sentimento a te medesimo andavi ripromettendo. Godine, che ne sei ben degno.
Pagina 39 - ... non stringe , quel suo sguardo non guarda . Essa respira il più caldo affetto ; egli il freddo , ed in tale circostanza ingrato , sentimento della riconoscenza. Questo delizioso gruppo sarà certamente ammirato dai due sessi, ma piacerà meno alle donne. Nè pure in marmo soffrono elleno d' ispirare un sentimento più debole di quello che provano! Se una donna avesse concepito l...
Pagina 31 - Fu precisamente a quell'epoca che fece l'acquisto di un nuovo, e tale che le fu largo delle più delicate sollecitudini nelle prospere e nelle sinistre vicende, mai si divise dal fianco di lei, quasi ne raccolse gli 31 aneliti estremi, e primo, coll' accento del più vivo dolore, ne annunzio nei pubblici fogli l'irreparabile perdita.
Pagina 47 - Venezia colla maggiore ospitalità; ma non le fu consentito, perché al suo arrivo stava per mettere l'estremo respiro.

Informazioni bibliografiche