Online media relations. L'ufficio stampa su internet ovvero il web raccontato ai comunicatori

Copertina anteriore
Gruppo 24 Ore, 2011 - 191 pagine
Se il web ha creato un nuovo giornalismo, un nuovo genere di media e una nuova "razza" di giornalisti, destinati a diventare dominanti in un futuro tutt'altro che remoto, è inevitabile che anche l'attività di ufficio stampa cambi profondamente e velocemente. Sul web tutto accade in tempo reale, in un universo semantico originale, dove s'intrecciano linguaggi testuali, video, audio; dove chiunque può produrre contenuti informativi e fare notizia, dove i redattori online lavorano su flussi informativi e non più su cicli, in redazioni organizzate in modo diverso. Per comunicare con questo universo mediatico un ufficio stampa deve adattarsi ai nuovi attori della comunicazione online, (giornalisti ma anche blogger, web master, influencer, semplici utenti), misurarsi con i social network e con meccanismi come vitalità e istetesi della Rete, governare attività come monitoraggio della Rete, SEO e reputation online, rivoluzionare le proprie modalità di lavoro, a cominciare dal comunicato e dalla conferenza stampa. Prefazione di Gianluca Comin.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

I
11
II
17
III
35
IV
45
V
63
VI
79
VII
101
VIII
113
IX
121
X
139
XI
163
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche