Papi... in libertà. Manie, stranezze & curiosità

Copertina anteriore
José-Apeles Santolaria de P., 2004 - 314 pagine
Rappresentanti in terra del trascendente, i papi sono apparsi spesso lontani dalla realtà, segregati in un mondo misterioso alle prese con il divino assai più che con l'umano. Eppure, come qualsiasi altro mortale, ebbero le loro manie, le loro debolezze, le loro preferenze. Una galleria sorprendente di ritratti svela, attraverso gli episodi privati più gustosi e divertenti, il volto inedito dei più famosi pontefici della storia.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Prologo
7
Attila fu vinto con loro
22
sapeva poco il latino
31
primo che arriva è papa
38
Letà nuova 13031623
49
Lultimo papa di Peniscola
56
La barba impedisce a un cardinale greco di diventa
62
Pius Aeneas
66
dispensa un abate avventuriero
150
Uno strano intrattenimento del Santo Padre
158
delude Goethe
166
Una signora chiamata Letizia ospite del papa
172
Una tazza di cioccolata impedisce a un cardinale di
178
fa un passo falso in Vaticano
184
Età contemporanea 1870
191
La Provvidenza non ha limiti
197

La figlia del papa governatrice degli stati pontifici
76
viene ritratto due volte nello stesso affresco
84
papa con tutti i suoi sfarzi fugge dai lanzichenecchi
91
cerimoniere del papa allinferno
97
Linsalata Sistina
106
supplizio di Beatrice Cenci prepara il giubileo
115
Letà moderna 16231870
121
Gli scherzi del cavalier Bernini
128
Svezia rallegrò la vita di Alessandro VII
136
La guerra dei ceci oppone il papa al re di Sicilia
144
segretario del nunzio dice una parolaccia a
203
Gatti e topi
210
vicario e gli ebrei
223
La donna che stava dietro Pio XII il grande
231
cattivo francese di Giovanni XXIII
238
La dignità cardinalizia
242
ritorna sui suoi passi
255
Appendice
283
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche