Progettare una fiaba

Copertina anteriore
Aletti, 2004 - 64 pagine
"Sentivo che era giunto il momento di dare un equilibrio ad un'esistenza disordinata. Troppe lacrime, causate da profondi dolori, avevano alimentato il vagabondare della mente. Queste poesie sono un pellegrinaggio attraverso emozioni che mi hanno cambiata, cresciuta, plasmata. Sono parole che nascono dal cuore e col cuore cambiano percorso. Una disidentificazione dal dolore e la totale rinascita verso nuovi sorrisi".

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche