Saudade

Copertina anteriore
Nuovi Autori, 2000 - 109 pagine
"Saudade" è uno di quei libri che non sopportano il riassunto perché sono costruiti con una tecnica impressionista, affidata alla suggestione della metafora ed alla qualità di un liguaggio articolato sugli "effetti speciali" di una scrittura originale per freschezza di stile e limpidezza espressiva. In questo movimento narrativo L'autore fa ruotare i suoi personaggi e li caratterizza non con profonde analisi psicologiche, ma presentandoli in azione con una densa prosa, efficace nelle descrizioni come nei dialoghi, giuocata tutta nel quotidiano di protagonisti immersi nel loro (nostro) contesto sociale.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche