Sert, José Maria Sert i Badia 1874-1945

Copertina anteriore
industrialzone, 2012 - 92 pagine
0 Recensioni

José Maria Sert è stato uno dei pittori più quotati e, al contempo, più controversi della sua epoca, riconosciuto rinnovatore della pittura murale e profondo conoscitore della tradizione pittorica. La critica parla di Sert come di un artista eclettico capace di assimilare poetiche e tecniche da artisti precedenti. Da Paolo Veronese e Gian Domenico Tiepolo coglie infatti la luminosità e la composizione teatrale del quadro e fa suoi i temi mitologici, religiosi e allegorici della tradizione veneziana. Da Velazquez e Goya riprende invece il folklore, il gioco popolare e i costumi di tradizione spagnola dai colori e gusti tipicamente mediterranei.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Introduzione p
1
l unificazione delle arti attraverso
13
La fotografia come tecnica compositiva p
19
Allegoria della Catalonia p
40
dal 1906 al 1945 p
59
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche