Sette argomenti essenziali per conoscere l’uomo

Copertina anteriore
Ponte alle Grazie - 160 pagine

Che tipo di sapienza è utile per conoscere l'uomo?
Che tipo di sapienza è utile per conoscere se stessi?
L'unica conoscenza che può renderci liberi è quella che riguarda noi stessi e l'umanità.
Il dibattito filosofico-scientifico, quello delle scienze umane, da sempre oscilla tra sette coppie di opposti senza mai raggiungere una soluzione definitiva. Empirismo e innatismo, per esempio, sono stati i due poli tra cui si è mossa la storia della filosofia. Ma forse la soluzione non è mai né da una parte né dall’altra, poiché la sapienza che l’uomo deve acquisire è proprio la consapevolezza che gli opposti compongono un cerchio, in cui i due termini interagiscono senza sosta, in continuo cambiamento, in continuo divenire.
Ogni capitolo è dedicato a una coppia di opposti che interagiscono senza sosta, in continuo divenire:

NATURA-CULTURA
SCIENZA-FEDE
SESSO-SENTIMENTO
COSCIENZA-INCOSCIENZA
COMUNICAZIONE-LINGUAGGIO
INDIVIDUO-COLLETTIVITÀ
RAGIONE-PASSIONE

Il libro definitivo di Giorgio Nardone, in cui l’autore amplia l’analisi della tradizione orientale e di quella occidentale che sta alla base di Cavalcare la propria tigre, racconta i sette grandi dibattiti della storia del pensiero.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni sull'autore (2017)

Giorgio Nardone, allievo di Paul Watzlawick, ha alle spalle venticinque anni di attività terapeutica e 20.000 casi trattati con successo. Ha fondato e dirige il Centro di terapia Strategica ed è presidente dello Strategic Therapy Center di Arezzo, che ha affiliati in tutto il mondo.

Il suo sito internet è: www.giorgionardone.com

Roberta Milanese is a psychologist and psychotherapist. She is a researcher at Giorgio Nardone’s Centro di Terapia Strategica (Centre for Strategic Therapy) in Arezzo. Milanese also teaches at the Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica (School for Specialisation in Brief Strategic Psychotherapy). She is responsible of the affiliated centre for Strategic Therapy in Milan where she practices psychotherapy, consultations and coaching, and of the Scuola di Comunicazione e Problem Solving Strategico (School of Communication and Strategic Problem Solving) in Milan. She teaches clinical and organisational Masters’ degrees in Italy and abroad. She has published Le prigioni del cibo (Food Prisons) with G. Nardone and Verbitz; La terapia dell’azienda malata (The Therapy of the Sick Company) with Nardone, Mariotti and Fiorenza; Cambiare il passato (Changing the Past) with Cagnoni; L’Azienda Vincente (The Winning Company) with M.C. Nardone and Prato Previde; Il Tocco, Il Rimedio, La Parola (Touch, Remedy, Words) with S. Milanese.

Informazioni bibliografiche