So quel che fai: il cervello che agisce e i neuroni specchio

Copertina anteriore
Cortina Raffaello, 2006 - 216 pagine
Come comprendiamo le azioni degli altri? Negli ultimi anni sono le neuroscienze a offrire le risposte più convincenti. L'autore, neurofisiologo, ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, dotate della particolarità di attivarsi sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi. Trovano così spiegazione molti dei nostri comportamenti individuali e sociali, ma ciò comporta anche una trasformazione nel modo di intendere percezione, azione e cognizione, dato che lo studio dei neuroni specchio mostra che le aree del cervello deputate all'agire sono in grado anche di percepire e di conoscere.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
4
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0

So quel che fai. Il cervello che agisce ei neuroni specchio

Recensione dell'utente  - Busellato - IBS

Per chi è interessato ai neuroni specchio questo è un classico testo base. Occorre un minimo di familiarità con il sistema nervoso centrale per poterlo apprezzare appieno. Leggi recensione completa

So quel che fai. Il cervello che agisce ei neuroni specchio

Recensione dell'utente  - costanza gilda - IBS

ho letto il libro "so quel che fai... ". Oltre alla grande valenza scientifica per l'innovativa scoperta ho apprezzato il linguaggio tecnico lineare e concreto, accessibile anche ai non addetti ai ... Leggi recensione completa

Informazioni bibliografiche