SostenibilitÓ ed adeguatezza. Il trade-off del sistema previdenziale italiano. Un modello di analisi dei rischi per le casse dei liberi professionisti

Copertina anteriore
Giappichelli, 2012 - 179 pagine
Il volume analizza le caratteristiche evolutive del sistema della previdenza obbligatoria italiana, anche alla luce delle novitÓ introdotte dalla recente riforma Monti-Fornero. Negli ultimi vent.anni l'Italia ha operato un riordino strutturale del proprio sistema pensionistico: lo scopo Ŕ quello di conciliare la necessitÓ di garanzia della sostenibilitÓ finanziaria di lungo periodo con le richieste, da parte dei lavoratori, legate al diritto di adeguatezza delle prestazioni previdenziali attese, il tutto in un contesto di vincoli giuridici in tema di diritti acquisiti. La ricerca dell'equilibrio Ŕ resa difficile anche dalle complessitÓ legate alla struttura demografica della popolazione (effetto baby-boom) oltre che dal costante incremento del l'aspettativa di vita e dalla sempre maggiore volatilitÓ delle componenti macroeconomiche. Viene delineato il percorso istitutivo ed evolutivo delle Casse di previdenza dei Liberi Professionisti inquadrando non solo i meccanismi di funzionamento di tali Enti, ma anche le caratteristiche principali dei metodi di calcolo retributivo e contributivo, in un contesto di sistema finanziato a ripartizione. Sono illustrati gli elementi e le logiche poste alla base della dinamica temporale del Fondo previdenziale approfondendo le singole variabili aleatorie che ne determinano l'evoluzione.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche