Spirito dell'utopia

Copertina anteriore
Rizzoli, 2009 - 454 pagine
Un classico del pensiero filosofico contemporaneo, sia per il significato epocale degli interrogativi estetici, religiosi e filosofici che pone, sia per il suo originale carattere teoretico. Bloch affronta in queste pagine la dimensione utopica del pensiero, delineando una "ontologia del non ancora" segnata dal marxismo e dalle avanguardie artistiche del Novecento. Dall'incontro con il sÚ al valore dell'ornamento, dalla filosofia della musica alla forma "incostruibile" dei problemi, si sviluppa una sorprendente concezione della storia contemporanea. E chiamando a raccolta gli antichi maestri, da Kant a Marx, da Schelling a H˛lderlin, individua nella forza della tradizione una possibilitÓ ancora tutta da realizzare.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche