Stecchiti. Le vite curiose dei cadaveri

Copertina anteriore
Einaudi, 2005 - 249 pagine
"Mai una materia in apparenza così macabra aveva dato origine a un libro cosi rigoroso, e al tempo stesso divertito, irriverente, perfino comico. Un libro che trasforma uno dei tabù della nostra epoca in un'occasione di riflessione storica e di grande attualità. Un libro incredibilmente vitale." (New Yorker)

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Valutazioni degli utenti

5 stelle
10
4 stelle
2
3 stelle
2
2 stelle
3
1 stella
0

Stecchiti. Le vite curiose dei cadaveri

Recensione dell'utente  - Manus78 - IBS

Originale e dissacrante! Inaspettatamente leggero ,nonostante l'argomento trattato. Da tenere in considerazione il fatto che riguarda la realtà statunitense,differente da quella italiana. Leggi recensione completa

Stecchiti. Le vite curiose dei cadaveri

Recensione dell'utente  - Fabio Marchioni - IBS

La lettura delle prime pagine mi ha incuriosito però, poco a poco, la lettura si è è fatta un po' stanca e ripetitiva. Rimangono alcune pagine dense, degne e originali e il tentativo di rendere ... Leggi recensione completa

Informazioni bibliografiche